L’amaro calice 2

“Vivendo in Italia ci sono momenti in cui, per ricordarsi che ci si trova davvero in un paese avanzato e sviluppato, è necessario farsi un giro e vedere che esistono negozi di computer e autostrade a sei corsie.”

da Gomez, Travaglio. Regime. BUR, 2005, pag. 190

Continua la mia amara lettura, e ieri ho letto il capitolo “Sabina Guzzanti, censura trasversale” (pagg. 165-203).
E’ una lettura istruttiva, che permette di comprendere meglio i meccanismi sottili che il potere usa per i suoi fini.
La citazione in cima al post, riportata nel libro, è di un articolo di John Hooper, inviato del Guardian, che è online, in versione inglese, qui.

Ribadisco che non si tratta di vicende “passate”, ma di situazioni scaturite da meccanismi, e persone, vivi e vegeti, e sempre all’opera. Ma la mia può essere una visione pessimista o, peggio, distorta e prevenuta.

Annunci