Errori nucleari

“Controlli e monitoraggi sono stati attivati anche in Lombardia e in Germania. Ma in Italia il ministero della Salute […] ha diffuso una nota per garantire che “non c’è nessun rischio di contaminazione nucleare nel nostro Paese”.

La Repubblica, 5/06/08, Davide Carlucci, pag. 2

La citazione è tratta dall’articolo “Slovenia, paura nucleare è allarme in tutta Europa”.
Non mi esprimo sul nucleare, mi limito ad osservare che attualmente non abbiamo il ministero della Salute in Italia. Carlucci scrive molto in fretta?

Annunci