Cittadinanzattiva scrive al Ministro Gelmini

Cittadinanzattiva ha scritto ieri, insieme ad altre associazioni, al Ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini, in merito alla conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º settembre 2008, n. 137, recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università ed alla mozione 1/00033.

I quesiti posti al Ministro sono molto interessanti, e toccano argomenti rilevanti.

“Egregio Min. Gelmini,
le sottoscriventi associazioni del Gruppo CRC, esprimendo la propria preoccupazione in merito alle disposizioni urgenti recentemente approvate, Le scrivono per richiedere alcune informazioni, e per confermarLe il nostro impegno di monitorare l’impatto che tale legge avrà in termini di conformità alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (CRC), in particolare attraverso il Rapporto Supplementare per le Nazioni Unite che verrà predisposto dal Gruppo CRC nel corso del 2009….”

Buona lettura.

Annunci