Perchè laico – 4

perche_laico

“I segni della cristianità accompagnano chiunque si muova in Europa. Sono incancellabili, alimentano la discussione culturale, legittimano un’attenzione permanente. Ma non sono i soli in un continente dove gli intrecci culturali sono stati e continuano ad essere molteplici, dove la laicità ha fatto le sue grandi prove, determinanti per l’invenzione dell’individuo e dello Stato moderno. Tutta questa cultura apparterrebbe ormai solo al passato, sì che l’unica sopravvivenza legittima della storia europea sarebbe quella consegnata alla cultura cristiana? Questa tesi, storicamente improponibile, è tutta politica, incarna lo spirito di crociata che emerge prepotentemente nell’azione pontificale e influenza, in modo talora determinante, la debole politica italiana. Per sopravvivere, l’Europa dovrebbe riconoscersi solo nella tradizione cristiana, divenendone prigioniera e affidandosi così a una pericolosa e permamente logica di contrapposizione?.

(…)

Se (…) le radici cristiane fossero state elevate a principio costitutivo dell’identità europea, questo avrebbe imposto una ricostruzione dell’intero sistema costituzionale europeo anche in questa chiave. Avrebbe così ricevuto legittimazione l’atteggiamento della Chiesa che sottolinea con forza crescente il dovere dei parlamentari cattolici di subordinare i loro comportamenti alle direttive della dottrina. Da obbligo di fede per alcuni questo sarebbe divenuto, per tutti, obbligo istituzionale. Ogni decisione ritenuta in contrasto con la radice cristiana dell’Unione sarebbe stata sospetta di illegittimità.

La laicità consente all’Europa di mantenere la sua ricchezza interna e la sua apertura verso l’esterno. Essa, oggi, è la regione del mondo dov’è più intensa e comune la tutela dei diritti fondamentali, dove la “costituzionalizzazione della persona” incontra con consapevolezza le innovazioni scientifiche e tecnologiche. Custodisce un passato e lo proietta nel futuro”.

Perchè laico” di Stefano Rodotà, Editori Laterza, 2009. Pagg. 38-40

Altri post sullo stesso testo.

Annunci