E’ l’immigrazione, bellezza

Elezioni_europee_immigrati

Un articolo interessante di Tito Boeri, pubblicato sul sito LaVoce.info, fornisce una delle possibili chiavi interpretative dei risultati delle elezioni europee.
Buona lettura.

“Perché i partiti socialdemocratici crollano in tutta Europa proprio in un periodo di recessione? La risposta è nei 26 milioni di immigrati nell’Unione Europea negli ultimi anni. I cittadini sono preoccupati per la sostenibilità del welfare state europeo. E se la soluzione sembra essere in più rigide politiche sull’immigrazione e nelle limitazioni all’accesso allo stato sociale, le coalizioni di destra sono decisamente più credibili. Ma sono politiche inattuabili nel lungo periodo. Esistono alternative ben più efficaci. Senza rinunciare alla redistribuzione.” (Segue …)

PS A proposito di elezioni europee, sono lieto che “i miei candidati” ce l’abbiano fatta. Sull’andamento generale dico solo che avrei preferito una maggiore penalizzazione del centro-destra; mi accontento delle parole di commentatori veri, che vedono nei numeri una crepa che forse si allargherà nel tempo.

Annunci