L’ombra del potere – David Lane

L_ombra_del_potere

“Il Lord Justice Brown si soffermò a lungo sulla questione politica. Durante le indagini dei magistrati di Mani pulite sui suoi affari, Berlusconi aveva insistito di essere vittima di una persecuzione da parte di una magistratura spinta da motivazioni politiche. Verso la fine della sentenza, il giudice britannico affermava:”Definire l’azione dei magistrati motivata da fini politici, o dire che le loro indagini sul signor Berlusconi rappresentano una persecuzione politica, è un uso scorretto del linguaggio.
Al contrario, tutto quello che ho letto riguardo a questo caso induce piuttosto a pensare che la magistratura dimostri tanto la propria indipendenza dal potere esecutivo quanto la propria imparzialità indagando allo stesso modo su esponenti di tutti i partiti politici”.

E’ sufficiente per indurvi a leggere questo testo molto attuale, sull’Italia degli ultimi anni? Spero di sì.

David Lane. L’ombra del potere. Editori Laterza, 2005. Pagg. 93-4

Annunci