L’Onorevole Nicola Cosentino, la Giunta per le Autorizzazioni

Giunta_autorizzazioni

La Giunta per le autorizzazioni è un organo parlamentare, che, nel caso in cui la Magistratura debba procedere all’arresto o ad altre limitazioni della libertà personale di un deputato, è chiamata a valutare la richiesta del magistrato e a riferirne all’Assemblea.
La Giunta è competente ad esaminare anche le questioni relative alla insindacabilità delle opinioni espresse e dei voti dati dai deputati ed alla concessione della autorizzazione richiesta per sottoporre a procedimento penale i ministri per reati commessi nell’esercizio delle loro funzioni, sempre che i ministri siano deputati. Se infatti il ministro non è parlamentare o è senatore, la competenza spetta al Senato.
Sulle proposte della Giunta è poi chiamata a deliberare l’Assemblea.

Come noto, in questi giorni la Giunta sta prendendo in considerazione la Domanda di autorizzazione ad eseguire la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti del Deputato Nicola Cosentino, per i reati di cui agli articoli 110 e 416-bis, commi da 1 a 6 e 8, del codice penale, che è stata avanzata dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli, e pervenuta in data 10 Novembre 2009.

Una prima riunione della Giunta si è tenuta l’11 Novembre (resoconto, vedi pagine 4 e 5), e c’è stato un rinvio al 18 Novembre prossimo, alle 8.30.

Sarà interessante conoscere le valutazioni della Giunta.

Mi auguro che l’autorizzazione venga data, e che l’Onorevole Cosentino (PDL) risulti innocente.

Tutti i post sull’argomento.

Annunci